In ELISA, Gastroenterologia

Pochi test preventivi sono efficaci quanto lo screening del tumore al colon. Con una diagnosi precoce, molti casi di tumore al colon possono essere curati o addirittura prevenuti – e i moderni esami delle feci rendono lo screening molto più semplice.

Il cancro al colon si sviluppa, di solito, molto lentamente e inizia come polipi benigni. Se rilevati precocemente, questi polipi possono essere rimossi prima che si trasformino in cancro. Oltre alla colonscopia, la prevenzione per il tumore al colon prevede anche test delle feci che rappresentano un’alternativa meno sgradevole e invasiva per i pazienti. Rispetto ai vecchi test chimici delle feci  (come il test del guaiaco) i nuovi test immunologici (iFOBT) sono molto affidabili. Questi test rilevano sangue invisibile nelle feci che indica che ci sono polipi nel colon. Sia la sensibilità che la specificità sono significativamente più elevate nei moderni test immunologici rispetto ai test chimici delle feci.

 ColonoscopyRIDASCREEN® Haemoglobin stool test
Insured persons with entitlementWomen age 55 and over, men age 50 and overAge 50 and over
Recommended test intervalEvery 10 yearsEvery 1-2 years
ProcedureInvasive exam conducted by the gastroenterologistEasy stool sample conducted by the patient at home using a stool sampling set
Diet requiredYesNo

Emoglobina e aptoglobina

I test immunologici si basano sulla rilevazione dell’emoglobina nelle feci. Inoltre, è possibile eseguire test per l’aptoglobina, importante proteina di trasporto e di fase acuta nel plasma sanguigno. È prodotta principalmente nel fegato e serve per legare e trasportare l’emoglobina. L’aptoglobina libera è un marker importante per la diagnostica clinica: una bassa concentrazione di aptoglobina può indicare emolisi, mentre un valore elevato del complesso emoglobina/aptoglobina indica tumori o infiammazioni.

Il test combinato del complesso di emoglobina ed emo/aptoglobina presenta numerosi vantaggi per la prevenzione del cancro del colon:

  • Il complesso emoglobina/aptoglobina è relativamente stabile rispetto agli acidi e alle proteasi. Pertanto può essere rilevato nelle feci anche dopo passaggi intestinali più lunghi, il che aumenta la probabilità di rilevare le mescolanze di sangue da polipi del colon più grandi e carcinomi del colon situati più in alto.
  • Rispetto ai test chimici delle feci, il test immunologico dell’emoglobina non è influenzato dalla vitamina C e dalla carne. In questo modo un consumo precedente all’analisi non provoca interferenze con risultati del test. Non è quindi richiesta alcuna dieta specifica.
Recent posts

Start typing and press Enter to search

rida-quick-adm-monitoring