In ELISA, Virologia

La stagione della zecca è iniziata ed il rischio di infezioni pericolose con TBE/FSME è in aumento. In caso di sospetta infezione o di indagine sull’ immunizzazione, la ricerca degli anticorpi specifici è il metodo di scelta.

L’encefalite da zecca (TBE) e la malattia di Lyme (borreliosi) sono considerate le più frequenti infezioni da zecca. Ogni anno, in Europa, si segnalano circa 9.000 casi di TBE e 85.000 casi di malattia di Lyme . Il costante aumento del tasso di infezione e la continua diffusione della TBE, hanno reso sempre più frequente la richiesta di una diagnosi rapida e affidabile di TBE.

Diagnosi di TBE grazie alla rilevazione degli anticorpi

L’identificazione diretta del patogeno è limitata alla fase viremica. Tuttavia, in questa fase della malattia, le persone infette non mostrano segni clinici specifici dell’infezione da TBEV. Pertanto, la determinazione indiretta degli anticorpi IgG e IgM in ELISA è il metodo di scelta per la diagnosi di TBE o per indagini di immunizzazione (ad esempio RIDASCREEN® FSME / TBE IgG e IgM).

RIDASCREEN® FSME/TBE IgG e IgM sono test immunoenzimatici per la determinazione quantitativa di anticorpi IgG o IgM contro il virus dell’encefalite da zecche (TBE) nel siero umano. Di seguito le principali caratteristiche:

All features at one glance:

  • Elevata sensibilità e specificità
  • Validazione per i sistemi automatizzati
  • Rapidi risultati in 90 min
  • Controlli continui garantiscono un elevato standard di garanzia della qualità
  • Uso del vaccino contro l’antigene (virus intero inattivato-TBE, ceppo Neudörfl), FSME-Immun® (Pfizer)

Nuovi studi confermano l’alta affidabilità del kit RIDASCREEN® FSME/TBE

Un recente studio esterno ha messo a confronto due diversi test ELISA disponibili in commercio per la rilevazione di anticorpi TBE. Eseguito in collaborazione con ADMED Microbiology and the laboratory Spiez in Svizzera, lo studio comparativo ha analizzato 277 campioni di IgG e 198 campioni di IgM 198. I risultati del test RIDASCREEN® FSME / TBE si sono dimostrati molto soddisfacenti (vedi tabella 1).

IgG (N= 277) IgM (N= 198)
Confomità positiva 95,2 % 95,9 %
Conformità negativa 93,9 % 99,1 %

Tabella 1: risultati dello studio esterno in Svizzera

Hai domande?

Vuoi ricevere maggiori informazioni? Contattaci!

Recent posts

Start typing and press Enter to search