In Batteriologia, Infezioni gastrointestinali

Helicobacter pylori può causare gravi malattie. I sintomi di un’infezione da Helicobacter variano ampiamente nella loro forma ed espressione. La rilevazione è quindi fondamentale per la diagnosi e il trattamento. Identificare un’infezione è facile e sicuro utilizzando i test per Helicobacter non invasivi di R-Biopharm.

Helicobacter pylori è un batterio molto diffuso che causa, tra le altre cose, gastrite, dispepsia e ulcere gastriche. In molti casi, può svilupparsi anche cancro allo stomaco. La prevalenza aumenta con l’aumentare dell’età e varia a seconda della regione e della predisposizione genetica. Si ritiene che quasi la metà della popolazione adulta nel mondo sia infetta da questo batterio. I test immunologici, come il test rapido immunocromatografico RIDA®QUICK Helicobacter e il test immunoenzimatico RIDASCREEN® Helicobacter, possono rilevare un’infezione da Helicobacter pylori in modo estremamente rapido tramite l’analisi di campioni fecali umani. Entrambi i test possono essere utilizzati con pazienti di qualsiasi età e senza alcuna preparazione aggiuntiva. I test possono essere utilizzati anche dopo la terapia di eradicazione per verificare il successo del trattamento. Il campione fecale del paziente è tutto ciò che è necessario per rilevare Helicobacter pylori. Questa raccolta di campioni non invasiva è semplice per il paziente, poco costosa e più affidabile rispetto ai metodi invasivi e semi-invasivi con sensibilità e specificità comparabili. È indicato soprattutto per i pazienti in cui non è indicata una biopsia o la cui compliance non è garantita (bambini). In uno studio, il Centro nazionale di riferimento francese per Campylobacter ed Helicobacter (CNRCH) ha testato le prestazioni cliniche del kit RIDA®QUICK Helicobacter e del kit RIDASCREEN® Helicobacter utilizzando 132 campioni di pazienti che erano stati precedentemente testati per Helicobacter pylori utilizzando i metodi invasivi (PCR e coltura bioptica). Tutti i 94 pazienti, risultati negativi in ​​entrambe le procedure di riferimento, sono risultati negativi anche con i due test per la ricerca dell’antigene fecale (RIDA®QUICK e RIDASCREEN®). Dei 38 campioni positivi alla PCR, entrambi i test antigeni hanno identificato correttamente 3 campioni positivi che sono invece risultati negativi nella coltura. La sensibilità di entrambi i metodi di analisi è altamente paragonabile al rilevamento di Helicobacter pylori mediante PCR o coltura bioptica. I risultati ottenuti con RIDA®QUICK Helicobacter sono stati rapidi e l’analisi cromatografica dei campioni fecali si è svolta senza intoppi in tutti i test condotti. Pertanto, RIDA®QUICK Helicobacter e RIDASCREEN® Helicobacter dimostrano prestazioni analitiche molto buone e un’elevata certezza diagnostica rispetto ai metodi invasivi.

Recent Posts

Start typing and press Enter to search

viral-gastroenteritis-rota-adeno-noro